Ipo Poste, verso prezzo collocamento a 6,75 euro - fonti

giovedì 22 ottobre 2015 17:33
 

MILANO, 22 ottobre (Reuters) - Poste Italiane è orientata a prezzare l'Ipo a 6,75 euro ad azione, esattamente a metà della forchetta indicativa iniziale (6-7,5 euro), anche se una decisione definitiva sarà presa dal Tesoro solamente questa sera, per poi annunciarla domani in conferenza stampa.

E' quanto riferiscono alcune fonti.

A questo livello di prezzo il Tesoro incasserebbe circa 3,06 miliardi di euro, che salirebbero a 3,36 miliardi nel caso di esercizio integrale della greenshoe. La società esordirebbe con una capitalizzazione di 8,8 miliardi di euro.

(Elisa Anzolin, Maria Pia Quaglia)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Ipo Poste, verso prezzo collocamento a 6,75 euro - fonti | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,276.80
    -0.26%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,336.89
    -0.34%
  • Euronext 100
    977.32
    +0.32%