BORSA USA poco mossa, titoli healthcare frenano guadagni

mercoledì 21 ottobre 2015 19:35
 

21 ottobre (Reuters) - Gli indici di Wall Street sono poco mossi, zavorrati dai titoli dell'healthcare, che scendono per la seconda seduta consecutiva controbilanciando i guadagni di General Motors e dei titoli tecnologici.

Lo stoxx dei titoli healthcare cede circa il 2%, mentre l'indice dedicato ai titoli tecnologici del Nasdaq <.NBI< perde quasi il 3%.

In particolare si segnala il calo di Valeant Pharma che cede il 35% dopo che Citron Research ha rilasciato commenti critici sulla società.

I gruppi assicurativi specializzati nella sanità Aetna , Humana, Anthem e Cigna sono tutti in deciso calo dopo che la candita democratica alle presidenziali Hillary Clinton ha detto di avere "serie preoccupazioni" sulle fusioni annunciate dalle società.

Intorno alle 19,20 il Dow Jones segna +0,27%, l'S&P 500 perde lo 0,22%, mentre il Nasdaq cede lo 0,54%. Gli investitori guardano con attenzione i risultati pubblicati oggi da numerose società.

General Motors guadagna quasi il 6% dopo avere chiuso il terzo trimestre con utili superiori alle attese, trainati dalla domanda di camion in Nord America e dal miglioramento della marginalità in Cina.

Boeing sale di quasi il 2% dopo che la trimestrale ha battuto le attese del mercato.

Ferrari, del gruppo Fiat Chrysler (Fca) , ha debuttato in forte rialzo ma ha poi ridotto parte dei guadagni, salendo comunque del 6,4% a metà seduta.

Coca-Cola poco mossa dopo che i risultati hanno evidenziato ricavi sotto le stime.   Continua...