Auto, AD Fca Marchionne si aspetta consolidamento settore in 24 mesi -Cbnc

mercoledì 21 ottobre 2015 19:08
 

21 ottobre (Reuters) - Nei prossimi due anni il settore automobilistico sarà con molta probabilità interessato da un processo di consolidamento di cui il gruppo Fiat-Chrysler proverà a giocare un ruolo da protagonista.

Lo ha detto l'AD Sergio Marchionne, intervistato dall'emittente televisiva Cnbc, nel giorno del debutto di Ferrari a Wall Street.

"Penso che ci sia una grande possibilità che si veda qualcosa entro 24 mesi", dice Marchionne in merito ai tempi attesi per un consolidamento del settore delle auto.

L'AD non vuole fare alcuna ipotesi su possibili operazioni ma si dice sicuro che il consolidamento "accadrà" e che in questo contesto FCA "proverà a svolgere un ruolo".

"Se avremo successo o no nel farlo non posso dirlo", ha aggiunto.

Per quanto riguarda in particolare l'interesse di Fca per General Motors, Marchionne ha ricordato di avere avuto una corrispondenza con l'AD di GM che però si è conclusa.

"Non credo di avere mai provato a fare determinate mosse con Mary Barra. Abbiamo avuto uno scambio per iscritto, che è giunto al termine", dice Marchionne.

Il numero uno di Gm ha in più occasioni detto di non essere interessata ad una fusione.

L'AD ribadisce che il settore auto ha bisogno di un consolidamento del settore per raggiungere i margini necessari e i risparmi sugli investimenti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia