Beni Stabili, Ceo Mazzocco lascia carica, sostituito da Kullman

mercoledì 21 ottobre 2015 19:03
 

MILANO, 21 ottobre (Reuters) - A partire da oggi Aldo Mazzocco non sarà più Ceo di Beni Stabili e sarà sostituito da Christophe Kullmann, che è anche Ceo di Foncière des Régions, azionista di riferimento della siiq italiana con poco meno del 50% del capitale.

E' quanto si legge in una nota della società, al termine di un Cda straordinario.

In una nota separata, si aggiunge che Mazzocco riceverà l'indennità prevista in caso di scioglimento anticipato del rapporto, pari a 2 milioni lordi, a cui si aggiungeranno 270.000 euro a titolo di premio di fedeltà e rendimento.

Sulla scia delle indiscrezioni di un'uscita di Mazzocco il titolo Beni Stabili oggi ha chiuso in ribasso del 3,6%.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...