Eni, MOL rileva controllata downstream in Ungheria

mercoledì 21 ottobre 2015 18:00
 

BUDAPEST, 21 ottobre (Reuters) - Il gruppo petrolifero ungherese MOL ha siglato un accordo con Eni per acquisire lo controllata in Ungheria della società italiana, Eni Hungaria.

Lo ha annunciato MOL in un comunicato.

Eni Hungaria gestisce 183 stazioni di servizio Agip nel paese, compresi i siti di proprietà dei rivenditori, e ha anche un'attività all'ingrosso, ha spiegato MOL.

"(L'accordo) aumenterà i mercati per le nostre raffinerie, accrescerà in modo significativo i nostri volumi di carburante nella nostra rete e garantirà un'ulteriore acquisizione di margini complessivi", ha detto Ferenc Horváth, Downstream Executive Vice President di MOL.

MOL gestisce una rete di quasi 2.000 stazioni di servizio in undici Paesi dell'Europa centrale e del Sud Est.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia