BORSA USA contrastata, settore sanità cala, bene telecom

martedì 20 ottobre 2015 19:38
 

20 ottobre (Reuters) - L'azionario Usa è contrastato a fine mattina con i titoli del settore sanità e biotech in calo, che compensano i rialzi di Verizon e United Technologies.

L'indice S&P del settore sanità perde l'1,6%, trascinato da Allergan e Pfizer.

Verizon sale di quasi il 2% dopo i risultati più forti delle attese che sostengono tutto il settore.

Anche United Technologies é in deciso rialzo dopo i risultati.

IBM perde quasi il 6% e tocca i minimi da cinque anni dopo il calo dei ricavi maggiore delle previsioni.

Intorno alle 19,15 italiane, il Dow Jones è piatto, l'S&P 500 cede lo 0,14%, il Nasdaq lo 0,51%.

I dati societari del terzo trimestre sono sotto i riflettori questa settimana, con gli investitori attenti ai ricavi, alle previsioni e ai commenti sul rallentamento globale.

Le società dell'indice S&P 500 dovrebbero evidenziare un calo del 3,9% degli utili e del 3,8% dei ricavi, secondo i dati Thomson Reuters.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia