Antitrust, multa da 1,7 mln a H3G, Telecom, Vodafone e Wind

venerdì 16 ottobre 2015 18:06
 

ROMA, 16 ottobre (Reuters) - Una sanzione complessiva da 1,7 milioni è stata irrogata dall'Antitrust a H3G (400.000), Telecom (583.000 euro), Vodafone (400.000) e Wind (350.000) sui servizi premium.

Lo riferisce un comunicato dell'Autorità garante per la concorrenza e il mercato.

Le società, dice la nota, "non hanno ottemperato ai provvedimenti del 13 gennaio scorso, continuando a non acquisire un consenso pienamente consapevole del consumatore per l'acquisto dei servizi premium attraverso la navigazione su Internet con telefoni cellulari".

L'Autorità "ha accertato che, anche successivamente a queste delibere, i quattro operatori non hanno implementato un sistema idoneo a garantire l'acquisto consapevole dei servizi".

Sulla base di queste considerazioni, l'Autorità "ha ritenuto l'inottemperanza ancora in corso per tre dei quattro operatori: Telecom, Wind e Vodafone. Mentre H3G ha provveduto dal 1 ottobre 2015 a implementare un modello di acquisizione del consenso del consumatore idonea a prevenire in modo adeguato il fenomeno delle attivazioni di servizi premium non richieste".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia