Egp, accordo con F2i per jv nel fotovoltaico in Italia - nota

venerdì 16 ottobre 2015 14:56
 

ROMA, 16 ottobre (Reuters) - Enel Green Power e il fondo hanno raggiunto un'intesa per mettere in comune in una jv le attività nelle rinnovabili in Italia che avrà un impatto positivo sul debito di Egp per 121 milioni.

Lo si legge in una nota di Egp.

L'entreprise value degli asset di Egp, si legge nel comunicato, "è pari a 230 milioni e quello degli asset di F2i a 285 milioni, con un equity value rispettivamente pari a 88 milioni, al netto delle minorities, e 106 milioni".

La controllata di Enel, "al fine di garantire partecipazioni paritarie nella joint venture, effettuerà un apporto di cassa per 18 milioni di euro. E' comunque previsto, nel 2016, un meccanismo di aggiustamento dei valori".

"A seguito del closing, Egp registrerà un impatto positivo sull'indebitamento finanziario netto di gruppo pari a 121 milioni di euro", aggiunge la nota.

Per leggere l'intero comunicato fare doppio click su .

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia