Brunello Cucinelli ribadisce che 2015 sarà un "anno bellissimo"

giovedì 15 ottobre 2015 18:11
 

MILANO, 15 ottobre (Reuters) - Brunello Cucinelli conferma l'ottimismo sui conti del 2015 dopo che le prime trimestrali pubblicate in questi giorni dalle società europee del lusso e della moda hanno suscitato qualche delusione e qualche timore tra gli investitori.

"Avremo un bellissimo anno, non solo per noi e per la nostra impresa, ma per l'Italia", ha detto il presidente e AD Brunello Cucinelli a margine del congresso mondiale IAFEI.

"Respiro in giro per il mondo un grande apprezzamento per l'Italia", ha proseguito sottolineando in particolare la percezione positiva degli investitori esteri per le riforme promosse dal governo. Cucinelli non ha però commentato il possibile innalzamento del tetto agli acquisti in contanti, che potrebbe essere alzato a 3.000 da 1.000 euro (limite voluto dal governo Monti come mossa anti-evasione) e che secondo alcuni analisti potrebbe agevolare gli acquisti dei beni di lusso in Italia. "Non mi permetto di commentare, non è il nostro mestiere", ha detto.

Cucinelli pubblicherà i dati del terzo trimestre il 10 novembre.

Lunedì Lvmh (per la parte moda e pelletteria) e oggi Burberry hanno pubblicato risultati sotto le aspettative.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia