BORSA USA in ribasso, male Wal-Mart, Jp Morgan, recupera Intel

mercoledì 14 ottobre 2015 18:35
 

NEW YORK, 14 ottobre (Reuters) - L'azionario Usa è poco mosso con gli investitori che valutano i risultati societari e dopo che le previsioni deboli di Wal-Mart hanno cancellato 20 miliardi di dollari di valore di mercato.

I dati macro deboli provenienti dalla Cina e dagli Stati Uniti limitano i guadagni sui timori per l'economia globale, anche se il focus degli investitori sono i risultati societari.

Intorno alle 18,30 il Dow Jones cala dello 0,58%, il Nasdaq dello 0,15%, l'S&P 500 dello 0,25%.

Wal-Mart potrebbe chiudere il suo giorno peggiore in oltre 17 anni, dopo aver annunciato che il dollaro forte dovrebbe sottrarre 15 miliardi di dollari di ricavi.

JPMorgan è uno dei titoli peggiori del Dow Jones dopo i risultati trimestrali inferiori alle attese.

Intel torna positiva dopo la partenza debole sul taglio delle previsioni di crescita dei ricavi del business chiave dei data center.

TripAdvisor viaggia a +23% dopo aver annunciato una partnership con Priceline nelle prenotazioni.

  Continua...