Eni, raddoppio canale Suez interessante per gas da Mozambico- Descalzi

mercoledì 14 ottobre 2015 16:19
 

ROMA, 14 ottobre (Reuters) - Il potenziamento del canale di Suez potrà avere effetti interessanti per il trasporto del gas dal Mozambico verso il Mediterraneo.

Lo ha detto l'Ad dell'Eni, Claudio Descalzi, parlando con i giornalisti a margine di un'audizione alla commissione Esteri del Senato.

"Il raddoppio del canale [inaugurato ad agosto] potrebbe portare possibili benefici per il gas che viene dal Mozambico verso il Mediterraneo", ha detto il manager rispondendo ad una domanda sul potenziamento dell'infrastruttura che unisce il Mar Rosso e il Mar Mediterraneo.

Eni lavora in Mozambico dal 2006 dove estrae petrolio e gas in pozzi offshore.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia