BORSE EUROPA in rialzo, verso miglior bilancio settimanale da gennaio

venerdì 9 ottobre 2015 12:25
 

LONDRA, 9 ottobre (Reuters) - 
 INDICI                       ORE 12,10  VAR %    CHIUS. 2014
 EUROSTOXX50                  3257,3     1        3146,43
                                                  
 FTSEUROFIRST300              1438,86    0,8      1368,52
 STOXX BANCHE                 195,97     1,22     188,77
 STOXX OIL&GAS                294,87     1,6      284,47
 STOXX ASSICURAZIONI          270,12     0,73     250,55
 STOXX AUTO                   511,49     1,58     501,31
 STOXX TLC                    337,59     0,87     320,05
 STOXX TECH                   322,44     0,28     312,18
    Le borse europee restano positive a metà seduta, sui massimi
di un mese, e si preparano a concludere la settimana con il
miglior bilancio da gennaio scorso su rinnovate attese che le
banche centrali manterranno una politica monetaria accomodante
più a lungo del previsto.
    Dalle minute della Fed si evince che la banca centrale
statunitense va verso un rialzo dei tassi ma ha deciso di essere
prudente, aspettando prove evidenti che il rallentamento
dell'economia globale non faccia deragliare gli Usa.
    "Le minute della Fed indicano che sarà paziente ad alzare i
tassi. Resta da capire se lo farà a fine anno o all'inizio del
2016, ma questo sembra già sufficiente per far salire le borse
dopo un trimestre orribile", commenta Philippe Gijsels, capo
della ricerca di BNP Paribas Fortis Global Markets.
    Alle 12,10 italiane l'indice paneuropeo FTSEuroFirst 300
 segna un progresso dello 0,8% a 1.438,86 punti, dopo
aver toccato nei primissimi scambi quota 1.442,25, massimo da un
mese. L'indice mette a segno un rialzo di quasi il 5% in una
settimana, con gli investitori tornati sull'azionario dopo il
forte sell off visto tra agosto e settembre grazie anche allo
stabilizzarsi dei prezzi delle commodities.
    Tra le piazze nazionali, alla stessa ora il britannico FTSE
100 segna +0,86%, il Dax tedesco +1,08%, mentre
il francese CAC 40 sale dello 0,93.
    Lo STOXX Europe 600 Basic Resources sale del 3,4%,
miglior comparto in Europa. Glencore balza di oltre il
6% dopo aver detto che la produzione annua di zinco sarà ridotta
di un terzo. I prezzi dello zinco salgono in risposta di
più dell'8%.
    Tra gli altri titoli si segnala la svizzera Givaudan
, che ha mantenuto i target finanziari per i cinque
anni al 2015. 
    Al suo debutto in borsa oggi, la tedesca Schaeffler
, produttore di componentistica auto, sale dell'8% con
gli investitori che scommettono sulla ripresa del comparto
automotive dopo lo scandalo Volkswagen.
    
   
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia