PUNTO 2-Fiat Chrysler, sindacato Uaw approva contratto, ora voto lavoratori

venerdì 9 ottobre 2015 19:48
 

(Cambia titolo, aggiorna con notizie)

DETROIT/KOKOMO, 9 ottobre (Reuters) - I leader del sindacato statunitense United Auto Workers hanno approvato oggi una bozza di contratto quadriennale con Fiat Chrysler , che ora dovrà essere ratificata dal voto di 40.000 dipendenti.

L'intesa, raggiunta mercoledì sera scongiunrando uno sciopero, fa seguito al voto negativo già espresso dai lavoratori di Fiat Chrysler la settimana scorsa.

Lo Uaw dice che la nuova intesa prevede di eliminare progressivamente la contestata struttura di salario su due livelli, consentendo ai nuovi assunti di raggiungere il massimo della paga nel giro di otto anni (o alla scadenza del nuovo contratto per chi è già in servizio da quattro anni).

L'accordo garantisce un bonus di 3.000-4.000 dollari per l'approvazione del nuovo contratto. Tra le altre condizioni fissate, quella che i benefit sulle cure sanitarie restino immutati. Grazie ad aumenti salariali e bonus una tantum, i lavoratori anziani otterranno 20.000 dollari nei prossimi quattro anni.

Previste anche misure per la protezione dei posti di lavoro per i membri del sindacato, tra cui un impegno a investimenti negli Usa per 5,3 miliardi di dollari, mentre l'azienda anticiperà 1,7 miliardi di dollari per il fondo pensioni.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia