PUNTO 1-Birra, SabMiller respinge anche nuova offerta AB InBev

mercoledì 7 ottobre 2015 15:32
 

(Riscrive con notizia di rifiuto anche della nuova offerta)

7 ottobre (Reuters) - Il Cda di SabMiller ha respinto unanimemente, con eccezione dei consiglieri espressione di Altria Group, l'offerta d'acquisto da 42,15 sterline per azione presentata da Anheuser-Busch InBev, la terza nel giro di poche settimane dopo quelle da 38 e 40 sterline.

L'AD di AB InBev, Carlos Brito, non ha voluto dire se, incassati tre no dal Cda del gruppo britannico, l'offerta verrà trasformata in ostile.

Tutte le proposte sinora presentate da AB InBev sono state giudicate dal concorrente insufficienti e inadeguate rispetto al valore reale di SabMiller.

AB InBev ha messo sul piatto oltre 68 miliardi di sterline (circa 92 miliardi di euro) per dare vita a un colosso con una capitalizzazione da 250 miliardi di euro.

L'ultima offerta prevede il pagamento di 2,37 sterline in contanti e 0,48 azioni AB InBev di categoria speciale, convertibili in azioni ordinarie dopo cinque anni.

I maggiori azionisti di SabMiller sono Altria e la famiglia Santo Domingo, che insieme controllano il 40,6% del capitale. Brito, nel corso di una conferenza stampa, ha detto di aspettarsi l'adesione all'offerta da parte della famiglia Santo Domingo, a cui fa capo il 13,9% del capitale attraverso BevCo.

Il 16 settembre scorso, AnBev aveva informato SabMiller dell'intenzione di presentare un'offerta d'acquisto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Birra, SabMiller respinge anche nuova offerta AB InBev | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    -0.16%