BORSA USA debole a metà seduta, Dow tiene grazie a spinta DuPont

martedì 6 ottobre 2015 18:37
 

NEW YORK, 6 ottobre (Reuters) - I rinnovati timori sulla crescita economica spingono al ribasso l'azionario Usa con il solo Dow Jones che riesce a tenere la parità grazie al sostegno di DuPont.

Il titolo, infatti, sale del 10,49% dopo che il Ceo Ellen Kullman ha dichiarato che darà le dimissioni.

Il Fondo Monetario Internazionale ha tagliato le stime sulla crescita globale per la seconda volta nel corso di quest'anno, a causa del rallentamento in Cina e della debolezza dei prezzi delle commodities.

Intorno alle 18,30 italiane, il Dow Jones segna -0,03%, l'S&P 500 cede lo 0,59%, il Nasdaq l'1,24%. Sei dei dieci settori principali dell'S&P sono in calo.

Tra i singoli titoli Celgene cede il 6,18% e trascina al ribasso tutto il comparto biotech.

Pepsi sale dell'1,28% dopo aver annunciato risultati trimestrali migliori delle attese e alzato le stime sull'intero anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...