Iran presenterà più di 50 nuovi progetti petroliferi agli investitori

martedì 6 ottobre 2015 17:48
 

LONDRA, 6 ottobre (Reuters) - Il capo dei negoziatori iraniano per nuovi contratti petroliferi ha oggi detto che il Paese presenterà più di 50 progetti di esplorazione e produzione agli investitori nel prossimo futuro.

Seyed Mehdi Hosseini, che guida la Commissione per la ristrutturazione dei contratti petroliferi, ha detto nel corso della Oil & Money conference in corso a Londra che questi contratti saranno presentati in Iran quest'anno e in un'altra conferenza nella capitale britannica a febbraio 2016.

Eni ha posto come condizioni per la ripresa degli investimenti in Iran la modifica dei contratti per lo sviluppo dei giacimenti. Al momento l'attività della major italiana in Iran è limitata al recupero degli investimenti sostenuti in passato nei giacimenti South Pars 4 e 5 nell'offshore del Golfo Persico (Eni operatore, 60%) e Darquain (Eni operatore, 60%) nell'onshore.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia