Fiat Chrysler, cambio al vertice negli Usa favorisce Kuniskis e Manley

lunedì 5 ottobre 2015 18:56
 

MILANO, 5 ottobre (Reuters) - Fiat Chrysler ha rivisto la posizione dei massimi dirigenti in Nord America inserendo Tim Kuniskis nel Gec (Group executive council) e dando al responsabile del marchio Jeep, Mike Manley, anche la gestione di Ram.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che Kuniskis é attualmente amministratore delegato del marchio Dodge.

Manley diventa numero uno del marchio RAM e mantiene le sue attuali responsabilità come direttore finanziario dell'area Asia Pacifico (Apac) e direttore generale di Jeep.

Reid Bigland diventa capo delle flotte e continua come responsabile delle vendite dell'area Nafta, inclusa Alfa Romeo.

Per la nota integrale della società cliccare

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia