Germania considera "sospensione" Grecia da zona euro - stampa tedesca

sabato 11 luglio 2015 19:04
 

BERLINO, 11 luglio (Reuters) - Il ministero delle Finanze tedesco ritiene che le ultime proposte della Grecia non siano sufficienti e suggerisce due strade alternative per il futuro di Atene, inclusa una "sospensione" dalla zona euro.

E' quanto scrive il giornale tedesco Frankfurter Allgemeine Sonntagszeitung (Fas).

"Queste proposte non contemplano alcune importanti aree di riforma per modernizzare il paese e per riportare l'economia alla crescita e a uno sviluppo sostenibile nel lungo termine", si legge nel documento del ministero, secondo quanto riportato dal Fas.

Il ministero delinea due strade alternative per la Grecia. Nel primo caso, Atene dovrebbe rapidamente migliorare le proprie proposte e trasferire asset per un valore di 50 miliardi di euro in un fondo per ripagare il proprio debito. Nel secondo scenario, la Grecia dovrebbe prendersi una "pausa" dalla zona euro per almeno cinque anni e ristrutturare il debito, restando un paese dell'Unione Europea.

Il ministero delle Finanze non ha voluto commentare su quanto scritto dal Fas.

Una fonte del governo greco ha sottolineato che durante l'Eurogruppo il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble non ha mai parlato della possibilità di una sospensione temporanea della Grecia dall'euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia