BORSA USA in rialzo su speranze accordo Grecia a metà seduta

venerdì 10 luglio 2015 18:59
 

10 luglio (Reuters) - L'azionario Usa corre a metà seduta sulle speranze crescenti di un accordo in vista nei negoziati tra Grecia e creditori sul debito di Atene.

"I mercati sono in rialzo oggi perché le pressioni da Grecia e Cina si sono un po' attenuate. La Grecia non ha fatto un accordo ma la probabilità del Grexit si sta riducendo", spiega Mohannad Aama, direttore generale di Beam Capital Management.

Alle 18,45 italiane, il Dow Jones guadagna l'1,13%, l'S&P 500 l'1,15%, il Nasdaq l'1,34%.

Aiutano gli indici le prime indicazioni della stagione delle trimestrali che ha visto società come Pepsi e Alcoa battere le attese.

Barracuda Networks scivola di quasi il 20% dopo che JPMorgan ha tagliato il target price.

Cablevision balza del 7,28% dopo che il Wall Street Journal ha scritto che il miliardario francese Patrick Drahi sta guardando ad acquisizioni nel settore cavi.

Zillow scivola del 6% dopo aver annunciato l'addio del Cfo che lascia la società per perseguire interessi di business personali.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...