PUNTO 2-Italia, balzo produzione maggio sospinge attese Pil trim2

venerdì 10 luglio 2015 15:39
 

(aggiunge commento ministero Economia)

di Luca Trogni

MILANO, 10 luglio (Reuters) - Nel secondo trimestre il Pil italiano crescerà almeno dello 0,3%, il livello a cui, con una sorpresa positiva, si era attestato nei primi tre mesi dell'anno.

Il rialzo della produzione industriale di maggio, sfiorando l'1% su mese, ha surclassato le attese e spinto gli uffici studi a rivedere le stime per l'intera economia. Il calo della crescita del Pil tra aprile e maggio, prefigurato recentemente dall'Istat, lascia il posto a scenari migliori.

L'ottimismo nasce anche dagli elementi che compongono il dato generale della produzione dopo la battuta d'arresto di aprile.

Il dato annuo, in crescita del 3%, tocca a maggio il massimo da agosto 2011, prima dell'esplosione della crisi finanziaria.

Tra i raggruppamenti primeggia come crescita quella dei beni di investimento, oltre il 2%, ma crescono anche i beni intermedi e quelli di consumo.

"Sono in rialzo anche i beni di consumo non durevoli che nel primo trimestre erano stati negativi" fa notare Loredana Federico di Unicredit.

L'esame dei settori manifatturieri mostra che ormai 10 su 13 esprimono una variazione annua positiva quando un solo mese fa si dividevano sostanzialmente a metà tra quelli in crescita e quelli in calo.   Continua...