BORSE ASIA-PACIFICO-Indici in prevalenza positivi su forte rialzo azionario Cina

venerdì 10 luglio 2015 09:11
 

INDICE                      ORE  8,45  VAR %    CHIUS. 2014
 ASIA-PAC.                   457,94     1,22     467,23
 TOKYO                       19.779,83  -0,38    17.450,77
 HONG KONG                   24.910,92  2,12     23.605,04
 SINGAPORE                   3.285,31   0,55     3.365,15
 TAIWAN                      chiusa     -        9.307,26
 SEUL                        2.031,17   0,17     1.915,59
 SHANGHAI COMP               3.878,94   4,57     3.234,68
 SYDNEY                      5.492,00   0,38     5.411,02
 MUMBAI                      27.553,50  -0,07    27.499,42
 
    10 luglio (Reuters) - L'azionario asiatico ha guadadagnato
terreno nell'ultima seduta della settimana trainato dal forte
recupero della Borsa cinese e dalle prospettive di un accordo
sul debito greco .
    Alle 8,45 ora italiana l'indice regionale dell'Asia-Pacifico
MSCI, che non comprende Tokyo, guadagna l'1,3%.
L'indice giapponese Nikkei ha chiuso la seduta in calo
marginale.
    Borse cinesi in forte rialzo per il secondo giorno
consecutivo, recuperando la frenetica caduta vista a inizio di
settimana con il mercato che ha ritrovato fiducia dopo le misure
di sostegno del governo.
    L'indice CSI300 quello delle maggiori aziende
quotate del paese ha finito la seduta  in rialzo del 5,4% sotto
i massimi di seduta, dopo aver chiuso giovedì con un progresso
sopra il 6%. Il bilancio della settimana è in progresso del
5,7%.
    L'indice Shanghai Composite ha finito la seduta di
oggi in progresso del 4,5%, portando il progresso della
settimana al 5,2%.
    Questo ritrovato umore positivo si riflette anche sul
mercato di Hong Kong, dove il rialzo dell'indice supera
il 2,3%, mentre l'indice Hong Kong China Enterprises ha
superato il 4% di rialzo.
    Marginale rialzo della Borsa di SIDNEY, che ha
chiuso con un progresso appena sotto lo 0,5% e chiusura positiva
anche a SEUL, con l'indice Kospi in rialzo dello 0,22%
che porta il bilancio settimanale a un rosso del 3,5%, peggiore
performance da giugno.
    A TAIWAN i mercati finanziari sono stati chiusi oggi per
l'arrivo del tifone Chan-hom. Le autorità locali di Taipei hanno
chiuso uffici e scuole nella capitale per le forti piogge e
venti che cresceranno nel corso della giornata. I mercati
dovrebbero riaprire lunedì.
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia