Brasile, governo prepara misure per aumentare esportazioni auto

venerdì 10 luglio 2015 09:06
 

BRASILIA, 10 luglio (Reuters) - Il governo brasiliano sta preparando una serie di misure per aumentare le esportazioni di auto, all'interno di un piano più ampio per dare sostegno alla traballante industria automotive del paese.

E' quanto riferisce il numero uno dell'associazione dei produttori di auto (Anfavea) Luis Moan.

Le misure dovrebbero includere finanziamenti per i produttori di componenti da parte di banche statali e la riduzione delle tariffe relative alle importazioni in una serie di accordi bilaterali, ha spiegato Moan.

Il governo e Anfavea dovrebbero discutere di nuovo di queste misure fra 15 giorni.

Il Brasile è uno dei principali mercati d'auto e una delle principali basi operative per Fiat Chrysler Automobiles , Volkswagen AG, General Motors e Ford Motor.

Il governo punta a incrementare le esportazioni per contrastare la discesa della produzione di auto. La produzione di auto in Brasile è infatti scesa del 14,8% a giugno rispetto a un anno prima e le vendite sono calate del 19,4%.

A questo fine il governo ha incrementato le risorse disponibili per finanziare le esportazioni attraverso una divisione della banca statale per lo sviluppo BNDES.

  Continua...