Gasdotto Turk Stream, "problema tecnico" fra Gazprom e partner - ministro russo

giovedì 9 luglio 2015 13:10
 

UFA, Russia, 9 luglio (Reuters) - La rottura tra Gazprom e Saipem sul gasdotto Turk Stream è conseguenza di "un problema tecnico" tra il colosso energetico russo e i partner.

Parola del ministro russo dell'Energia, Alexander Novak.

Parlando con i giornalisti, Novak ha sottolineato che il progetto prosegue. "Stiamo continuando a lavorare con i partner turchi per raggiungere accordi intergovernativi", ha spiegato Novak. "Ciò significa che si tratta di una questione tecnica tra Gazprom e aziende commerciali".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia