Grecia, ministro Energia Lafazanis si aspetta accordo "presto"

giovedì 9 luglio 2015 10:16
 

ATENE, 9 luglio (Reuters) - Il ministro dell'Energia greco Panagiotis Lafazanis si aspetta una accordo con i creditori "presto", ma ribadisce la contrarietà a un nuovo piano di bailout con pesanti misure di austerity che soffochino la crescita.

"Non vogliamo un terzo bailout di pesante austerità, che non darebbe alcuna prospettiva al paese", ha dichiarato Lafazanis, esponente dell'ala più radicale di Siryza, il partito di governo in Grecia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia