Austria, banca centrale vede outlook ancora debole, istituti rafforzino patrimoni

mercoledì 8 luglio 2015 10:23
 

VIENNA, 8 luglio (Reuters) - Le prospettive di profittabilità delle banche austriache in Europa centrale e sudorientale restano molto deboli a causa delle incertezze geopolitiche.

E' la posizione della banca centrale di Vienna, contenuta nel rapporto annuale sulla stabilità finanziaria.

"Una soluzione per gli asset non-performing è cruciale e devono essere seguite attivamente tutte le iniziative in corso per trovare un accordo", secondo la banca austriaca.

L'istituto centrale ha chiesto alle banche austriache, la cui profittabilità è più bassa dei competitor europei a causa dell'esposizione all'area geografica danneggiata dal conflitto tra Russia e Ucraina, di migliorare ulteriormente i costi di struttura e rafforzare il patrimonio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia