Telecom lancia offerta riacquisto su bond in dollari e in euro

martedì 7 luglio 2015 17:02
 

MILANO, 7 luglio (Reuters) - Telecom Italia lancia una offerta di riacquisto cash sulla totalità di due bond in dollari, per un valore nominale di 2 miliardi.

Lo si legge in una nota secondo cui le notes interessate sono la 6,999% Guaranted Senior da 1 miliardo di dollari nominale e a scadenza 2018 e quella 7,175% Guaranted Senior da 1 miliardo di dollari scadenza 2019.

L'offerta, che è finalizzata alla ottimizzazione del costo del debito, scadrà alle 17, ora di New York, del 15 luglio, salvo proroga.

Per le notes delle quali verrà accettato il riacquisto, il prezzo sarà calcolato sulla base di un rendimento a scadenza pari alla somma del rendimento a scadenza per i Treasury Usa di riferimento rilevato mercoledì 15 luglio, più uno spread fisso (170 pb per le notes 2018 e 160 per quelle 2019).

Contemporaneamente all'offerta di riacquisto, Telecom inviterà i possessori di altri titoli denominati in euro ad offrirli a fronte di corrispettivo in denaro fino a un ammontare nominale massimo di 1,5 miliardi di euro. Questo tetto sarà ridotto di un ammontare, in euro, pari al valore nominale delle due notes in dollari di cui verrà accettato il riacquisto.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia