BORSE EUROPA-Indici si stabilizzano in attesa sviluppi sulla Grecia

martedì 7 luglio 2015 10:37
 

INDICI                          ORE 10,30   VAR %    CHIUS 2014
 EUROSTOXX50                      3367,28     0,06     3046,43
 FTSEUROFIRST300                  1502,28     0,11     1368,52
 STOXX BANCHE                      209,18     0,65      188,77
 STOXX OIL&GAS                     302,68    -0,57      284,47
 STOXX ASSICURAZIONI               271,38     0,29      250,55
 STOXX AUTO                        605,44    -0,73      501,31
 STOXX TLC                         364,38     0,28      320,05
 STOXX TECH                        338,26     0,48      312,18
    
    7 luglio (Reuters) - L'azionario europeo scambia attorno
alla parità a metà mattina mentre le attese del mercato
continuano a concentrarsi sulla crisi greca, che sarà al centro
del Consiglio Ue di questa sera.
    L'indice Euro STOXX 50 e l'indice FTSEurofirst
300 salgono di circa 0,1 punti percentuali, dopo aver
perso rispettivamente il 2,2% e l'1,1% ieri.
    I greci hanno optato per uno schiacciante "no" nello storico
referendum sulla proposta di accordo fatta dai creditori ad
Atene con il 61,3% di voti, mentre il "sì" si è attestato poco
sotto il 38,7%. 
    Francia e Germania hanno sollecitato Atene a formulare
proposte concrete per ravvivare i negoziati sulla
ristrutturazione del debito.
    Gli strategist di BNP Paribas dicono in un report che
l'esito del referendum rende la situazione più difficile da
gestire e quotano al 70% la possibilità che la Grecia abbandoni
l'euro.
    ProSiebenSat1 sale dell'1,3%. Secondo fonti
vicine al dossier sono nuovamente in corso negoziati per una
fusione con Axel Springer, che sale del 5,4%.
    SAP ed Evonik avanzano di oltre il 2%
dopo che Ubs ha alzato i target price per entrambi i titoli.
    Technip affonda di quasi l'8% dopo aver annunciato
un programma di ristrutturazione con 6.000 esuberi.
    Rolls Royce cede l'8% dopo il -6,3% di ieri, colpita
da diversi downgrade di broker dopo che la società ha ieri
ridotto le previsioni sull'utile di quest'anno e del prossimo.
    
    Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia