Grecia, telefonata tra Putin e Lagarde per discutere esito referendum

lunedì 6 luglio 2015 19:20
 

MOSCA, 6 luglio (Reuters) - Il presidente russo Vladimir Putin e Christine Lagarde, direttore del Fondo monetario internazionale, hanno discusso del referendum greco. Lo ha riferito il portavoce del Cremlino.

"La ricerca di una soluzione ottimale per risolvere la crisi del debito greco continuerà, tenendo conto degli interessi di tutte le parti", ha detto Dmitry Peskov ai giornalisti, aggiungendo che la telefonata non era collegata ad alcun potenziale aiuto russo alla Grecia.

L'Fmi ha detto oggi di stare monitorando attentamente la situazione in Grecia e di essere pronto a dare una mano nel caso in cui gli venga richiesto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia