Grecia deve cambiare posizione per stare nell'euro - Gabriel (Spd)

lunedì 6 luglio 2015 15:32
 

BERLINO, 6 luglio (Reuters) - La Grecia deve presentare una nuova offerta che vada oltre le sue precedenti proposte se vuole rimanere nella zona euro.

Lo ha detto il ministro dell'Economia tedesco Sigmar Gabriel aggiungendo che Atene rischia di trovarsi presto in uno stato di insolvenza.

Gli altri paesi dell'Unione europea, ha proseguito, devono preparare un piano di aiuti umanitari per la Grecia, cui spetta l'onere di presentare proposte credibili per restare nell'euro.

"Se la Grecia vuole restare nell'euro, il governo greco deve presentare velocemente un'offerta sostanziosa che vada oltre le intenzioni finora rappresentate", ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa Gabriel, leader dei socialdemocratici, partito tedesco di centro sinistra.

"Siamo pronti a parlare non appena Tsipras sarà disposto a fare un compromesso", ha detto ancora. "Non può accadare e non accadrà che il referendum greco determini un cambiamento delle condizioni della zona euro", ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia