Grecia, Tsipras ottiene ampio sostegno politico per trattative con creditori

lunedì 6 luglio 2015 17:38
 

ATENE, 6 luglio (Reuters) - I principali partiti di governo e di opposizione della Grecia hanno reso pubblica una dichiarazione comune nella quale appoggiano gli sforzi del governo per raggiungere un nuovo accordo di aiuti internazionali, una mossa voluta dal primo ministro Alexis Tsipras per rinsaldare un ampio supporto politico dopo la schiacciante vittoria ottenuta nel referendum di ieri.

"Il governo si sta assumendo la responsabilità di proseguire le trattative e tutti i leader politici contribuiranno nell'ambito del loro ruolo politico e istituzionale", dice la nota emessa dalla presidenza.

I leader dicono di voler trovare un accordo con i creditori europei e del Fmi che assicuri adeguati finanziamenti, riforme credibili, un piano di crescita e l'impegno ad avviare discussioni sulla sostenibilità del consistente debito del paese.

La loro immediata priorità è far riaprire le banche, sottolineano.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia