Italia, debito Target2 in rialzo in giugno a 188,630 mld - Bankitalia

martedì 7 luglio 2015 11:55
 

MILANO, 7 luglio (Reuters) - È tornato a salire nel mese di giugno il debito Target2 dell'Italia, pur mantenendosi ampiamente al di sotto della soglia dei 200 miliardi di euro.

In base ai dati contenuti nel documento mensile sugli aggregati di bilancio della Banca d'Italia, pubblicato oggi, le passività dell'Italia verso l'Eurosistema risultavano pari a 188,630 miliardi a fine giugno, a fronte dei 163,994 miliardi del mese precedente.

Lo scorso dicembre il debito Target2 dell'Italia - che registra la passività del paese sul sistema di pagamento europeo - era balzato sopra i 200 miliardi (a 208,945 miliardi), riportandosi ai massimi dal dicembre del 2013. Già a fine gennaio tuttavia si era potuto registrare un sensibile calo. Il peggioramento del saldo negli ultimi mesi del 2014 aveva alimentato i timori degli analisti stranieri, mentre Bankitalia e Tesoro avevano attribuito il fenomeno a fattori stagionali, escludendo che potesse essere riconducibile a una crisi di fiducia o a una fuga di capitali dall'Italia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia