Bce, piano Qe flessibile per essere aumentato se necessario - verbali

giovedì 2 luglio 2015 14:46
 

LONDRA, 2 luglio (Reuters) - La Banca centrale europea non ha ritenuto necessario aumentare la portata del programma di acquisto titoli, che viene tuttavia valutato sufficientemente flessibile per essere modificato in caso si debba rafforzarlo.

E' quanto emerge dai verbali della riunione del consiglio dell'istituto di Francoforte all'inizio del mese scorso, nel corso del quale il capoeconomista dell'istituto Peter Praet ha sottolineato come non ci fosse ragione di apportare alcuna modifica alla politica monetaria, alla luce delle previsioni di proseguimento della crescita.

I componenti del consiglio hanno riconosciuto che i negoziati tra la Grecia e i creditori internazionali avrebbero potuto creare maggiori turbolenze sui mercati, ma nei verbali non ci sono indicazioni di possibili contromisure in tal senso.

"Il presidente ha concluso che il direttivo fosse unanime nel valutare l'opportunità di guardare oltre la recente volatilità sui mercati finanziari e di mantenere una politica monetaria invariata".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia