Bond euro, future Btp e Bund in calo dopo Grecia, attesa dati Usa

giovedì 2 luglio 2015 08:42
 

LONDRA, 2 luglio (Reuters) - Apertura in calo per i derivati
su Btp e Bund nel clima di grande disorientamento che regna
sulla questione greca, specie dopo i toni di sfida utilizzati
dal premier Alexis Tsipras nel suo discorso in tv alla nazione. 
    Si attende ormai domenica il referendum greco
sull'approvazione delle riforme chieste dai creditori. Ieri si è
conclusa senza novità l'ennesima conference call
dell'Eurogruppo, che ha peraltro deciso di non tornare a
riunirsi prima del voto. Nel suo discorso in tv Tsipras ha
parlato di "ricatti" da parte dei creditori e conferma il
proprio sostegno al 'no' nel referendum, affermando però che non
riguarda la permanenza del paese nell'euro e che un eventuale
voto contrario non significa una rottura con l'Europa. 
    Sull'obbligazionario pesa anche l'attesa dei dati macro Usa,
in particolare delle statistiche mensili sul mercato del lavoro,
con gli operatori che guardano alla possibilità di un rialzo dei
tassi Usa già in settembre: i numeri odierni saranno
fondamentali per valutare la solidità del quadro della crescita
americana.  
         
 ========================= ORE 8,35 ===========================
 FUTURES EURIBOR SETT.         99,990 (inv.)   
 FUTURES BUND SETTEMBRE      151,13  (-0,44)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       129,90  (-0,57)      
 BUND 2 ANNI             100,467 (+0,007)  -0,239% 
 BUND 10 ANNI            96,810 (-0,345)   0,847% 
 BUND 30 ANNI           118,614 (-1,850)   1,685% 
 
 ==============================================================
    
    - Sul sito
www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia