Antitrust contro Tim, Vodafone, Wind, H3g per inottemperanza

martedì 30 giugno 2015 18:40
 

ROMA, 30 giugno (Reuters) - L'Autorità per la concorrenza e il mercato ha annunciato oggi di aver aperto quattro procedimenti per inottemperanza nei confronti rispettivamente degli operatori di telefonia mobile Tim, Vodafone , Wind e H3g con l'accusa di aver fornito agli utenti servizi a pagamento non richiesti o richiesti in modo inconsapevole.

In una nota, l'Antitrust dice che le società sono state già sanzionate a gennaio per aver adottato la pratica commerciale attraverso "omissioni informative ingannevoli e condotte aggressive", e che successivamente altri consumatori hanno segnalato che la pratica continuava.

Ora l'authority ha 120 giorni di tempo per decidere sull'eventuale adozione di sanziooni pecuniarie.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia