Gas, Gazprom ha fondi per costruire prima linea di Turkish Stream

giovedì 25 giugno 2015 16:04
 

MOSCA, 25 giugno (Reuters) - Il principale produttore di gas russo, Gazprom, ha fondi a sufficienza per costruire la prima linea del gasdotto Turkisch Stream sotto il mar Nero, secondo quanto ha dichiarato il Cfo, Andrei Kruglov.

Nel corso di una conferenza stampa, ha sottolineato che Gazprom deve ancora decidere se costruire la prima linea, che avrà una capacità di 15,75 metri cubi di gas l'anno, con partner o da sola.

Lo scorso dicembre la Russia ha cancellato il progetto del gasdotto South Stream, che avrebbe fornito il gas verso l'Europa meridionale senza attraversare l'Ucraina, a causa delle obiezioni Ue legate a ragioni concorrenziali. Mosca ha quindi annunciato il progetto di costruzione di una condotta alternativa che arrivi in Turchia anziché in Bulgaria.

L'italiana Saipem parteciperà per la costruzione del tratto off shore.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia