Grecia ferma su proposte riconosciute come base discussione-funzionario Atene

giovedì 25 giugno 2015 12:46
 

BRUXELLES, 25 giugno (Reuters) - La Grecia resta ferma sulla proposta di riforme inviata ai creditori questa settimana e la difenderà davanti alle istituzioni europee, nel tentativo di raggiungere un accordo. Lo ha detto un funzionario del governo ellenico.

I commenti suggeriscono che Atene presenterà la sua proposta, che include un aumento delle tasse e contributi pensionistici più alti, alla riunione che si terrà in giornata con Eurogruppo e leader Ue.

"La Grecia resta ferma nella sua proposta che è stata riconosciuta come base per la discussione pochi giorni fa", ha detto il funzionario. "Il governo greco ha mostrato disponibilità e volontà di arrivare ad una soluzione. E' arrivato il momento della responsabilità da entrambe le parti".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia