BORSE EUROPA viste in calo, tornano timori su Grecia

giovedì 25 giugno 2015 07:58
 

LONDRA, 25 giugno (Reuters) - L'azionario europeo è atteso in flessione in apertura dopo che il negoziato tra la Grecia e i creditori internazionali stenta a sciogliere i nodi ancora aperti, a meno di una settimana dalla scadenza per la restituzione al Fmi della tranche di debito da 1,6 miliardi di euro.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che l'indice di borsa britannico FTSE 100 apra in calo di 11-12 punti, a -0,2%, il tedesco DAX perda 41 punti, -0,4%, e il francese CAC 40 19 punti, -0,4%.

L'indice europeo FTSEuroFirst 300 ha chiuso ieri in ribasso dello 0,39% a 1.577,18 punti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia