Grecia, piano riforma non può basarsi solo su maggiori entrate fisco-Lagarde

mercoledì 24 giugno 2015 17:47
 

ATENE, 24 giugno (Reuters) - La Grecia deve presentare un piano di riforme che sia credibile e non basato su promesse di maggiori introiti fiscali.

Lo ha detto il managing director del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde aggiungendo, in un'intervista al magazine francese Challenges, che la ripresa economica di Atene richiederà non soltanto delle riforme ma anche passi da parte dei creditori europei per rendere sostenibile il debito.

"Non puoi costruire un programma soltanto sulla promessa di un miglioramento delle entrate fiscali, come abbiamo sentito negli ultimi cinque anni con risultati molto modesti", ha spiegato Lagarde.

Il numero uno del Fmi ha dichiarato inoltre che non vuole che la Grecia lasci la zona euro e che non crede che ci sarà un'esplosione dell'area.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia