Telecom Italia, Mediobanca non cederà sua quota a Bollorè - Nagel

mercoledì 24 giugno 2015 15:31
 

MILANO, 24 giugno (Reuters) - Mediobanca non cederà la sua quota in Telecom Italia a Vincent Bollorè.

Lo ha detto il Ceo Alberto Nagel uscendo dalla sede di Piazzetta Cuccia dopo il Cda odierno.

"Lo escludiamo", ha risposto Nagel a chi gli chiedeva se Mediobanca intendesse cedere la sua quota in Telecom all'imprenditore francese.

Mediobanca ha già dichiarato che venderà il suo 1,6% di Telecom Italia sul mercato entro il 30 giugno.

Due giorni fa una fonte vicina alla vicenda aveva riferito che in settimana Vivendi, di cui Bollorè è azionista e presidente, annuncerà l'intenzione di aumentare la sua partecipazione nel gruppo telefonico italiano al 14,9%.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia