Grecia, Renzi: scadenza per negoziato è a fine giugno

mercoledì 24 giugno 2015 10:04
 

ROMA, 24 giugno (Reuters) - La scadenza per il negoziato sul debito della Grecia non è entro il Consiglio dei capi di Stato e di governo dell'Unione Europea che inizia domani, ma alla fine del mese, ha detto oggi il presidente del Consiglio Matteo Renzi.

"Io credo che il lavoro dell'Eurogruppo e di queste ulteriori ore, che potrebbe non chiudersi all'interno del Consiglio europeo, ma la scadenza è quella della fine del mese, deve vedere una forte e determinata e tenace consapevolezza dei rischi che si corrono ove l'accordo non si realizzasse".

Renzi ha aggiunto che "i greci e il governo Tsipras devono sapere... che esistono fortissime pressioni di parte delle opinioni pubbliche europee per utilizzare questa finestra come occasione per chiudere i conti con la Grecia ed eliminare una volta per tutte la presenza della Grecia nella zona euro".

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia