Grecia, fondi Ela a 77,58 mld a fine maggio da 74,37 mld fine aprile - Banca centrale

martedì 23 giugno 2015 16:42
 

ATENE, 23 giugno (Reuters) - Il ricorso ai fondi Ela (Emergency lending assistance) da parte degli istituti di credito greci è aumentato a maggio del 4,3% rispetto al mese precedente mentre prosegue la fuga dei depositi.

E' quanto ha detto la Banca centrale greca precisando che a fine maggio i fondi del programma di emergenza ammontavano a 77,58 miliardi di euro dai 74,37 di aprile.

Le banche greche hanno visto depositi in uscita per 35,1 miliardi di euro nel periodo da dicembre ad aprile sulla scia delle preoccupazioni legate all'impasse dei negoziati sul debito greco.

I dati relativi ai deflussi di maggio dovrebbero essere resi noti a fine mese.

Intanto oggi la Bce ha alzato di nuovo il tetto dei fondi Ela per le banche elleniche di circa un miliardo di euro portandolo a 89 miliardi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia