Btp in rialzo con periferia, prosegue ottimismo su accordo Grecia

martedì 23 giugno 2015 11:37
 

MILANO, 23 giugno (Reuters) - Prosegue il clima positivo sul
mercato obbligazionario italiano che, insieme al comparto
periferico, beneficia della possibilità di un accordo tra Grecia
e creditori internazionali questa settimana, dopo l'accoglienza
positiva riservata alle nuove proposte avanzate dal governo
ellenico.
    "Continua il movimento favorevole al rischio che ieri si era
manifestato con più forza...qualcuno era rimasto sottopeso sui
Btp nelle ultime settimane e ora sta rientrando", dice un
operatore da Milano.
    Intorno alle 11,20 il rendimento del decennale italiano
, scende a 2,088%, sui minimi dall'inizio di giugno
e lo spread con l'analoga scadenza del Bund si stringe a 122
punti base da 128 punti base di ieri sera, dopo aver toccato 118
punti base, minimo da metà maggio.
    L'intesa sul pacchetto di riforme necessarie ad ottenere lo
sblocco degli aiuti e ad evitare il default della Grecia a fine
mese dovrebbe essere raggiunta domani sera in sede di
Eurogruppo, per poi ricevere l'endorsement finale dei leader
dalla zona euro giovedì mattina, ha auspicato il presidente del
Consiglio europeo Donald Tusk. 
    Le incognite però non mancano, e molti osservatori
sottolineano la cautela mostrata dal cancelliere tedesco Angela
Merkel e dal direttore generale del Fondo monetario Christine
Lagarde.
    "Se l'accordo vedrà effettivamente la luce, lo spread
potrebbe testare la soglia dei 100 punti base e il decennale
tornare sotto il 2%", dice un secondo operatore. 
    In questo clima si comincia comporre il quadro delle aste di
fine mese. Giovedì il Tesoro offrirà tra 500 milioni e 1
miliardo di Btpei a 10 e 30 anni, mentre questa sera verranno
resi noti i dettagli dell'asta di Bot e Ctz in agenda venerdì. 
    Gli strategist di Intesa Sanpaolo prevedono un'offerta di
7,5 miliardi di titoli semestrali e di 2,5 miliardi di titoli a
cedola zero. Per i collocamenti a medio lungo termine di martedì
prossimo, infine, Intesa prospetta un'offerta complessiva fino a
7 miliardi tra Btp a 5 e 10 anni e Ccteu. 
        
 ============================= 11,20 ===========================
 FUTURES BUND SETT.                   150,70   (+0,33)   
 FUTURES BTP SETT.                    132,39   (+0,69)   
 BTP 2 ANNI (MAG 17)                  101,667  (+0,075)  0,265%
 BTP 10 ANNI (GIU 25)                  94,833  (+0,512)  2,088%
 BTP 30 ANNI (SET 44)                 129,594  (+0,969)  3,188%
 ======================== SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          150         147
 BTP/BUND 2 ANNI                                 46          51
 BTP/BUND 10 ANNI                               122         128
 minimo                                       118,3       120,1
 massimo                                      122,0       141,5
 BTP/BUND 30 ANNI                               162         167
 BTP 10/2 ANNI                                182,3       185,0
 BTP 30/10 ANNI                               110,0       110,3
 ===============================================================
 
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia