Pop Milano, troppo piccoli per fusione con Mps - Castagna

lunedì 22 giugno 2015 16:41
 

MILANO, 22 giugno (Reuters) - Pop Milano esclude un interesse per un'integrazione con Monte dei Paschi. Lo ha detto l'AD Giuseppe Castagna a margine di un evento.

"Siamo troppo piccoli per Monte dei Paschi", ha detto Castagna a chi gli chiedeva di un eventuale interesse per l'istituto senese, in vista del processo di consolidamento che dovrebbe aprirsi a breve in seguito alla legge che obbliga le principali banche popolari a trasformarsi in spa.

Relativamente al futuro di Monte Paschi, Castagna ha sottolineato che la banca "ha fatto un primo passo importante con l'aumento di capitale" e che su una sua possibile futura aggregazione "la partita è aperta sia sullo scenario nazionale che internazionale".

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Pop Milano, troppo piccoli per fusione con Mps - Castagna | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,836.51
    +0.15%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,014.42
    +0.22%
  • Euronext 100
    1,014.64
    +0.13%