BORSA USA positiva, Apple piatta, bene Merck e Ups, cade Whirlpool

martedì 28 aprile 2015 18:44
 

NEW YORK, 28 aprile (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono in moderato rialzo, con gli investitori che appaiono combattuti tra la tentazione di realizzare i progressi recenti e la logica di allungare il trend positivo sulla scorta di indicatori macroeconomici confortanti e risultati corporate complessivamente buoni.

Clima di attesa per la riunione della Federal Reserve, che termina domani, in cerca di indicazioni sulla tempistica di un rialzo dei tassi di interesse.

I prezzi delle case unifamiliari a febbraio hanno registrato una crescita superiore alle previsioni, ulteriore segnale di rafforzamento della ripresa economica.

Apple, dopo le prese di beneficio che l'hanno colpita in avvio, recupera terreno e si porta attorno alla parità. Ieri sera ha comunicato ricavi e utili trimestrali oltre le attese.

Merck corre (+5% circa) dopo che il farmaco del gruppo contro il diabete, Januvia, ha raggiunto il principale obiettivo in uno studio clinico e grazie una trimestrale più forte del previsto.

Fra le società che hanno pubblicato i risultati trimestrali, poco mossa Pfizer, pesante Whirlpool (-5% circa), tonica Ups (+3,5% circa).

Tra gli altri titoli in evidenza, cade Coach (-7% circa) a causa di vendite trimestrali inferiori alle stime.

Attorno alle 18,40 italiane, il Dow Jones sale dello 0,28%, l'indice S&P 500 avanza dello 0,16% e il Nasdaq guadagna lo 0,14%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia