Saipem pronta a lavorare su Turkish Stream su richiesta russi - AD

lunedì 27 aprile 2015 17:57
 

MILANO, 27 aprile (Reuters) - Saipem è pronta a lavorare sul gasdotto Turkish Stream quando ci sarà la richiesta da parte del cliente, ovvero i russi di Gazprom che hanno sospeso il contratto per la realizzazione di una linea del gasdotto South Stream lo scorso dicembre.

E' quanto ha detto l'AD, Umberto Vergine, nella call con gli analisti sul primo trimestre.

"Siamo in contatto con il cliente per passare al Turkish Stream. Siamo pronti a partire quando ci sarà la richiesta", ha detto Vergine.

La nuova infrastruttura dovrebbe approdare sulle coste turche e non più in Bulgaria.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia