BORSA USA positiva, Apple brillante prima di conti, giù Mylan

lunedì 27 aprile 2015 16:51
 

NEW YORK, 27 aprile (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono in rialzo, con il Nasdaq che si porta vicino ai massimi storici grazie alla spinta di Apple.

Il titolo del colosso tecnologico guadagna quasi due punti percentuali: a mercati chiusi verranno pubblicati i risultati trimestrali.

Apple pone in secondo piano il crollo di Applied Materials (-7% circa) dopo l'abbandono della fusione con Tokyo Electron.

Mylan pesante (-4% circa) dopo che il Cda ha respinto l'offerta d'acquisto non concordata presentata dall'israeliana Teva.

Tra gli altri titoli in evidenza, tracollo di Celladon (-80% circa) sull'annuncio che una terapia genetica per la cura degli scompensi cardiaci non ha raggiunto i principali obiettivi di uno studio clinico sperimentale.

DuPont tonica (+3% circa): il proxy advisor Iss raccomanda di votare per la lista presentata dal raider finanziario Nelson Peltz.

Attorno alle 16,50 italiane, il Dow Jones sale dello 0,36%, l'indice S&P 500 avanza dello 0,28% e il Nasdaq guadagna lo 0,37%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia