M&A, Mylan respinge offerta Teva, conferma acquisizione Perrigo

lunedì 27 aprile 2015 15:47
 

27 aprile (Reuters) - Il Cda di Mylan ha respinto l'offerta d'acquisto da 40 miliardi di dollari presentata dall'israeliana Teva Pharmaceutical Industries.

La proposta, avanzata la settimana scorsa, esporrebbe Mylan a "problemi culturali e a una leadership con scarsa capacità di creare valore per gli azionisti", si legge in un comunicato del gruppo Usa.

Mylan, contestualmente, ha confermato il progetto di acquisizione di Perrigo.

Dopo circa un quarto d'ora di contrattazioni, il titolo Mylan cede oltre tre punti percentuali, l'azione Teva quotata al Nyse arretra dell'1% circa, mentre Perrigo sale dell'1% circa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia