Enel, premier slovacco si opporrà a vendita maggioranza Slovenske Elektrarne

lunedì 27 aprile 2015 11:04
 

BRATISLAVA, 27 aprile (Reuters) - Il primo ministro slovacco Robert Fico ha ribadito oggi che il governo è interessato ad aumentare la sua quota nel principale operatore di energia del Paese, Slovenske Elektrarne, ma che si opporrà alla vendita da parte di Enel del suo 66%.

Attualmente lo stato slovacco detiene il restante 34%.

Enel riceverà le offerte per la sua quota entro il 9 maggio. Fonti vicino al dossier parlano di quattro possibili acquirenti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia