Bce libera di aggiustare Qe in base a inflazione - Mersch a stampa

martedì 7 aprile 2015 18:07
 

FRANCOFORTE, 7 aprile (Reuters) - Alla Bce sarebbe consentito di 'aggiustare' il proprio programma di acquisti qualora questo dovesse portare più velocemente del previsto verso l'obiettivo di un rialzo dell'inflazione.

Lo ha detto il consigliere esecutivo della banca centrale Yves Mersch.

"Se dovessimo constatare che questo processo ci porta ai nostri obiettivi prima [delle attese], naturalmente non siamo così legati alle nostre decisioni da non poter riaggiustare le cose" afferma in un'intervista al giornale tedesco 'Boersen-Zeitung'.

L'esponente della Bce ha sottolineato che eventuali aggiustamenti del Qe avrebbero luogo sia che il target di inflazione venga raggiunto più velocemente sia più lentamente del previsto.

"Non siamo ciechi di fonte alla realtà, né in un senso né nell'altro" afferma.

Sempre nell'intervista, il consigliere Bce avverte infine che il tasso di cambio non va utilizzato come strumento per innalzare la competitività dell'area euro in quanto in contrasto con le regole Ue.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia