Borsa di Atene positiva dopo dichiarazioni ministri su debito

martedì 7 aprile 2015 11:28
 

LONDRA, 7 aprile (Reuters) - Le azioni greche sono in rialzo, dopo le dichiarazioni del governo di Atene finalizzate a calmare le preoccupazioni che il Paese possa fare default.

Alle 11,30 l'indice della borsa greca Athex sale dell1% circa, quello delle banche dell'1,8%.

Domenica il ministro greco delle Finanze, Yanis Varoufakis, ha detto che il Paese "intende onorare tutti gli obblighi con tutti i suoi creditori, 'ad infinitum'".

La Grecia, il primo aprile, ha inviato una lista aggiornata di riforme a Unione europea e Fondo monetario internazionale per cercare di sbloccare gli aiuti finanziari ed evitare il default, ma funzionari della zona euro hanno detto che serve altro lavoro prima che i fondi possano essere stanziati.

La Grecia ha ancora diverse settimane a disposizione prima di trovarsi senza liquidità, ma l'Unione europea e il Fondo monetario internazionale hanno congelato gli aiuti, in attesa che le riforme vengano rese operative.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia